Menu

Contatti

Richiedici una visita gratuita, non ti porteremo solo un catalogo,
ma tante nuove idee!

Referente

Azienda

Tipologia

E-Mail

Telefono

Nazione

Regione

Provincia

Città

 

INVIA

28 ottobre 2016

Il nostro responsabile alla logistica: Francesco.

Buongiorno a tutti da Radio Surgel e ben tornati al nostro appuntamento con le persone che hanno fatto e stanno facendo la storia di Surgel Company! L’intervista di oggi è dedicata ad uno dei pilastri portanti dell’azienda, senza il quale non si potrebbe andare avanti nemmeno un giorno!

 

Ho il piacere di avere qui con me FRANCESCO MARTIRE, responsabile del settore Logistica.

Ciao Francesco, benvenuto, come stai?

- Ciao Federica, benone grazie e tu?

Tutto bene Francesco! Inizio subito a raffica: come e quando hai conosciuto Surgel?

- Tanti anni fa Federica, ero un ragazzino, si parla del 2001. Mio fratello lavorava già in Surgel, e mi aveva detto che avrebbero avuto bisogno di due mani in più. Così il 21 settembre del 2001 ho iniziato a lavorare in questa azienda.

Oggi Francesco sei il RESPONSABILE ALLA LOGISTICA: spiegaci come hai fatto a raggiungere questo ruolo.

- Inizialmente ero un cellista e autista, mi occupavo quindi del classico lavoro in cella e delle consegne ai clienti con il camion. Mi divertivo molto! Sono sempre stato un ragazzo pronto ad imparare ed ero affascinato dalla novità. In effetti imparavo il lavoro in fretta, mi applicavo su tutto e presto le mie competenze sono aumentate. Diciamo che…qualcuno all’interno dell’azienda ha iniziato a notare questa cosa e a darmi fiducia affidandomi dei nuovi incarichi. Nel 2004 sono quindi diventato Responsabile ai Trasporti, occupandomi principalmente dell’organizzazione delle consegne delle merci ai clienti e della programmazione dei cosiddetti “giri”. Solo due anni dopo, nel 2006, sono diventato Responsabile di Magazzino: quindi oltre a gestire il settore trasporti, mi occupavo anche dell’organizzazione delle entrate e delle uscite del magazzino e quindi, della gestione del personale in magazzino. Ma il grande passo l’ho fatto nel 2010: in questo anno sono diventato Responsabile alla Logistica. Ho preso in mano la fatturazione, di cui si era sempre occupata Gloria negli uffici, e l’ho trasportata direttamente i magazzino per avere un lavoro più fluido e tenere tutto sotto controllo!

Complimenti, avrai liberato l’ufficio da un bel compito!

- Esatto: liberando Gloria, sono nati nuovi progetti! Quindi oltre alla fatturazione, ho iniziato ad avere in mano la completa organizzazione e gestione delle merci (entrate ed uscite); del personale della cella e del magazzino; della manutenzione delle attrezzature, della cella e del magazzino; dell’organizzazione interna della logistica; del suo centro di costo e di tutto quello che gravita intorno a questo mondo! Dal mezzo di trasporto, al barattolo di maionese!!

Sicuramente Francesco un lavoro di grande responsabilità! E dimmi: ti piace?

- Ohhh mi piace moltissimo! Perché sono una persona alla quale piace organizzare, decidere. Mi piace sapere che il risultato finale di un’azione dipenda da me! Mi dà soddisfazione! E poi svolgo un ruolo che è centrale all’azienda, quindi ho contatti con tutti i vari reparti: uno scambio continuo e costante con il commerciale e l’amministrazione, oltre che con i fornitori.

Raccontami un episodio che ti è rimasto impresso perché “divertente”…

- Ah! Quando Mauro, facendo una consegna in un paesino di nome Ara, è riuscito ad incastrarsi con il camion fra due case…cioè: è riuscito ad entrare in questo cortile tramite una strettoia e poi…nell’uscire si è incastrato lì! Le comiche!

Davvero particolare come caso! E qualcosa che è successa a te dove hai sbagliato i calcoli magari per inesperienza…

- Inverno 2003 freddo e nevoso: sono andato ad Alagna a fare una consegna vicino ai campi da sci; nevicava moltissimo e non smetteva. Sono arrivato fino al punto in cui avrei dovuto consegnare la merce, che era poi il mio obiettivo, e poi…sono rimasto bloccato nella neve! E’ venuto il gatto delle nevi a spostare il furgone per farmi uscire dal blocco di neve nel quale ero!

No Francesco dai!!!! La cosa che più ti piace di questo ambiente lavorativo.

- L’ottimo rapporto che ho con i colleghi e titolari e il rispetto reciproco.

Quella che più ti fa arrabbiare…

- Quando alcune persone criticano il tuo lavoro perché vorrebbero i miracoli (logisticamente parlando). Il fatto è che non capiscono la complessità del nostro lavoro. Comunque non accade spesso.

Il 16 agosto di questo anno 2016 sei diventato papà di Leonardo: cosa è cambiato?

- Sono più felice. Molto felice. E quindi…lavoro meglio! (anche se dormo poco!)

Riassumi in poche parole il tuo lavoro in Surgel per chiudere in bellezza la nostra intervista!

- IL MIO LAVORO NON E’ UN LAVORO MA UN DIVERTIMENTO. QUI TUTTI VANNO VERSO UN SOLO OBIETTIVO: QUELLO DI STARE BENE INSIEME FACENDO CRESCERE L’AZIENDA.

 

E da Radio Surgel è tutto per questa giornata, vi ringraziamo per l’ascolto! Arrivederci alla prossima storia.


Lascia un commento

Nome:
E-mail:
Commento:
  invia

Le videoricette

Presentazione Linea Pane & Pizza

Monica presenta alcuni prodotti della linea pane & Pizza e prepara per voi due gustosi panini...

Tasca Mediterranea & Schiacciata Romana

Vediamo insieme a Monica questi due nuovi prodotti della linea Pane & Pizza, originali per forma e sapore...

Archivio Newsletter

  • 01/12/2016 - Coming soon: #Xmas 2016 leggi
  • 28/06/2016 - Food Trends 2016 leggi
  • 29/02/2016 - Fidelizza i tuoi clienti con prodotti di qualità! leggi
  • 30/10/2015 - Porta al successo il tuo locale! leggi
  • 23/01/2015 - Le nuove idee battono la crisi leggi
  • 13/02/2014 - Batti la crisi - in regalo le 12 regole del successo leggi
  • 12/11/2013 - Tante gustose video-ricette per stuper il palato dei tuoi clienti leggi
  • 30/08/2013 - L'autunno è alle porte, scopri le novità per il tuo menu... leggi
  • 12/06/2013 - Porta nel tuo locale l'alta gelateria Italiana... leggi
  • 30/10/2012 - Un solo fornitore e prodotti a 3 diverse temperature leggi
  • 29/08/2012 - Fai tutto esaurito con il tuo locale leggi

Momenti di Consumo

Dopo-cena

Anche il dopo-cena è un momento di consumo im...

Colazione

La colazione è uno dei momenti di consumo più...

Aperitivo

L’aperitivo pre-pranzo è un “aperitivo veloce...

Iscrizione alla newsletter

Iscriviti alla newsletter, per te tanti articoli e consigli per portare il tuo locale al successo!

ISCRIVITI
Do you want to bring your pub or bar
to the success?
Discover our service in the world.
1000 products and ideas for your business!
Click on Your favorite Language